Serie di Webinar gratuiti: “Dì no ai ransomware!”

Il ransomware richiede un nuovo modello di cyber sicurezza

Il ransomware richiede un nuovo modello di cyber sicurezza

A cura di Carla Targa, Senior Marketing & Communication Manager Trend Micro Italia

Come proteggersi al meglio contro i ransomware? Scoprilo con noi

In un momento in cui la protezione dei dati è di vitale importanza, è necessario ripensare la strategia di sicurezza. Per questo abbiamo ideato una serie di tre webinar gratuiti per fare il punto sul pericolo ransomware e mostrare come le soluzioni Trend Micro siano in grado di contrastare in maniera efficace questo dannoso fenomeno. I webinar sono rivolti sia agli operatori di canale che ai responsabili informatici delle aziende pubbliche e private. Guarda le date e iprogrammi e iscriviti: ti aspettiamo!

Continua a leggere

Ransomware, il “pizzo” del modo digitale. La soluzione è prevenzione e sicurezza

Come fanno i cybercriminali a violare i sistemi? Si sfruttano tecniche di ingegneria social.

Come fanno i cybercriminali a violare i sistemi? Si sfruttano tecniche di ingegneria social.

A cura di Carla Targa, Senior Marketing & Communication Manager Trend Micro Italia

Siamo fortemente impegnati nella contrasto ai ransomware, a partire dalla collaborazione con i partner per aumentare sensibilizzazione e conoscenza dei pericoli.

È tra le forme di attacco informatico più subdole e pericolose. Il ransomware non fa distinzione tra sistemi grandi e piccoli, multinazionali e piccole imprese, server cloud o singolo client. Anzi, spesso sono proprio i dispositivi più comuni, desktop, tablet e smartphone i veicoli preferiti per la diffusione.

Continua a leggere

Scarica i nostri strumenti gratuiti per combattere i pericolosi ransomware, i malware che chiedono il riscatto

“Siamo contenti di offrire questi strumenti per aiutare gli utenti e le organizzazioni a rispondere in maniera proattiva ai ricatti cyber criminali”.

“Siamo contenti di offrire questi strumenti per aiutare gli utenti e le organizzazioni a rispondere in maniera proattiva ai ricatti cyber criminali”.

A cura di: Gastone Nencini, Country Manager Trend Micro Italia

Trend Micro Crypto-Ransomware File Decryptor Tool e Trend Micro Lock Screen Ransomware Tool sono gli strumenti gratuiti che aiutano gli utenti, le aziende e le organizzazioni ad affrontare i pericoli dei ransomware.

I sistemi infetti con alcune varianti di crypto-ransomware, come TeslaCrypt e CryptXXX possono utilizzare File Decryptor Tool per recuperare i file tenuti in ostaggio da queste minacce. Se i sistemi sono invece colpiti da ransomware che hanno una caratteristica di blocca-schermo, il Lock Screen Ransomware Tool aiuterà gli utenti a riguadagnare l’accesso allo schermo nonostante il malware.

Continua a leggere

Cyber criminali all’attacco di ospedali e strutture sanitarie

Come si può, cercando di bilanciare quelli che sono gli aspetti relativi alla spesa e al budget disponibile, migliorare o quantomeno aumentare i livelli di sicurezza all’interno di queste organizzazioni?

Come si può, cercando di bilanciare quelli che sono gli aspetti relativi alla spesa e al budget disponibile, migliorare o quantomeno aumentare i livelli di sicurezza all’interno di queste organizzazioni?

A cura di: Gastone Nencini, Country Manager Trend Micro Italia

Secondo quanto riferito dal portale di News Deep Dot Web, 689.621 record di pazienti sono stati venduti da un hacker che opera nel TheRealDeal, un marketplace disponibile nel DeepWeb famoso per la rivendita di dati rubati, codici malevoli ed exploit zero-day.

L’hacker ha dichiarato al sito di notizie di aver utilizzato un exploit sfruttando vulnerabilità presenti nel protocollo Remote Desktop Protocol (RDP) utilizzato molto spesso all’interno delle organizzazioni colpite.

Continua a leggere

Ransomware: anche l’FBI informa e condivide “best practices” per gestire il fenomeno

Il ransomware va evitato, o gestito, con tecnologie e informazione

Il ransomware va evitato, o gestito, con tecnologie e informazione

A cura di Maurizio Martinozzi, Manager Sales Engineering Trend Micro

Il fenomeno “ransomware”, categoria di malware che compromette, a scopo di ricatto, ogni tipo di dispositivo pensato per la produttività IT, è ormai fuori controllo.

In un recente comunicato, l’FBI condivide informazioni relative alla pericolosità del malware e consigli per la migliore gestione, in caso di attacco e conseguente cifratura dei dati.

Continua a leggere

Trend Micro per il Moige: ISKF, il progetto di CSR per la sicurezza online dei giovani

Trend Micro per il Moige

Da sinistra: Maria Rita Munizzi, Preesidente Moige. Lynette Owens, Director ISKF project, Trend Micro Inc.. Carla Targa, Senior Marketing & Communication Manager, Trend Micro Italia.

A cura di Carla Targa, Senior Marketing & Communication Manager Trend Micro Italia

Sicurezza, sicurezza, sicurezza… non ho idea di quante vote al giorno io pronunci o scriva questa parola nel mio ruolo di marketing e communication manager di Trend Micro Italy.

Sicuramente alcune centinaia di volte! Eppure il momento in cui uso questa parola con più impeto e decisione è quando indosso il mio cappello di volontaria del progetto ISKF e divento la rappresentante dell’impegno che Trend Micro Italia profonde nel formare ed informare i giovani, gli studenti, gli insegnanti, i genitori (e anche i nonni!) sui pericoli a cui si va incontro se non si usa il web in modo appropriato e consapevole.

Continua a leggere

Quella sottile linea tra i cyber criminali e i terroristi

Una differenza chiave nelle attività online dei cybercriminali e delle organizzazioni terroristiche è l’utilizzo di internet per diffondere messaggi di propaganda.

Una differenza chiave nelle attività online dei cybercriminali e delle organizzazioni terroristiche è l’utilizzo di internet per diffondere messaggi di propaganda.

A cura di Carla Targa, Senior Marketing & Communication Manager Trend Micro Italia

Trend Micro presenta uno studio sui comportamenti online dei cyber criminali e dei gruppi terroristici

Le attività cyber criminali sono sempre state associate all’abuso di strumenti e servizi online legittimi. I laboratori di ricerca Trend Micro, nel corso delle numerose ricerche sul cyber crime, hanno però scoperto un altro gruppo che dimostra la stessa abilità: i terroristi.

Continua a leggere

Sì alla sanità digitale, ma attenzione alla protezione del dato

È importante continuare a implementare i processi che portano alla sanità digitale, prestando però attenzione alla protezione del dato

È importante continuare a implementare i processi che portano alla sanità digitale, prestando però attenzione alla protezione del dato

A cura di: Gastone Nencini, Country Manager Trend Micro Italia

Una strategia di difesa efficace deve iniziare dalla protezione dei dispositivi elettromedicali.

Secondo il report Trend Micro sulle minacce informatiche che hanno colpito il 2015, l’anno scorso il settore più bersagliato dalle violazioni di dati è stato quello della sanità.

Continua a leggere

Bancomat sotto attacco: in crescita i casi di malware

Bancomat sotto attacco

I fattori che favoriscono la svolta verso l’utilizzo di hacking toolkit contro gli ATM sono diversi: uno dei principali è l’utilizzo di sistemi operativi antiquati come Windows XP, che non riceve più patch di sicurezza.

A cura di Maurizio Martinozzi, Manager Sales Engineering Trend Micro

Uno studio realizzato dai nostri specialisti in collaborazione con il Centro Europeo per il Cybercrime di Europol ci dice che i bancomat non sono soltanto oggetto di attacchi fisici ma vengono sempre più “visitati” dai cyber criminali.

Anche le Forze dell’Ordine considerano rilevante la minaccia di azioni criminali per via informatica contro i bancomat (più propriamente ATM-Automated Teller Machine o casse bancarie automatiche). Questi attacchi puntano sia a sottrarre il denaro custodito sia a entrare in possesso dei dati delle carte.

Nel primo semestre 2015 la refurtiva ammontava a circa 150 milioni di euro. Secondo l’European ATM Security Team sono state registrate perdite in 10 Paesi interni al SEPA (Area Unica dei Pagamenti in Euro) e in 53 al suo esterno. A livello globale i Paesi più colpiti sono stati gli USA, l’Indonesia e le Filippine.

Continua a leggere

Droghe, armi e omicidi su commissione: il nostro studio comparativo sui mercati cyber criminali

Il nostro studio comparativo sui mercati cyber criminali

Tutti i cyber criminali si nascondono dalle autorità sfruttando l’anonimato garantito dal Deep Web

A cura di: Gastone Nencini, Country Manager Trend Micro Italia

I nostri ricercatori hanno monitorato negli ultimi anni i principali mercati underground del mondo: oggi è disponibile lo studio “Cyber Crime and the Deep Web”, con i dati e le peculiarità dei singoli Paesi.

L’economia dei mercati cyber criminali underground è purtroppo sempre più florida e costantemente in evoluzione. Una situazione resa ancora più inafferrabile perché ogni mercato riflette la cultura del Paese. L’underground russo, per esempio, può essere paragonato a una catena di montaggio ben funzionante dove ogni attore fa la sua parte, una specie di “grande fratello” nei confronti del mercato tedesco, di cui influenza le dinamiche.

Continua a leggere