Scarica i nostri strumenti gratuiti per combattere i pericolosi ransomware, i malware che chiedono il riscatto

“Siamo contenti di offrire questi strumenti per aiutare gli utenti e le organizzazioni a rispondere in maniera proattiva ai ricatti cyber criminali”.

“Siamo contenti di offrire questi strumenti per aiutare gli utenti e le organizzazioni a rispondere in maniera proattiva ai ricatti cyber criminali”.

A cura di: Gastone Nencini, Country Manager Trend Micro Italia

Trend Micro Crypto-Ransomware File Decryptor Tool e Trend Micro Lock Screen Ransomware Tool sono gli strumenti gratuiti che aiutano gli utenti, le aziende e le organizzazioni ad affrontare i pericoli dei ransomware.

I sistemi infetti con alcune varianti di crypto-ransomware, come TeslaCrypt e CryptXXX possono utilizzare File Decryptor Tool per recuperare i file tenuti in ostaggio da queste minacce. Se i sistemi sono invece colpiti da ransomware che hanno una caratteristica di blocca-schermo, il Lock Screen Ransomware Tool aiuterà gli utenti a riguadagnare l’accesso allo schermo nonostante il malware.

Uno degli obiettivi principali di questi strumenti è quello di evitare che gli utenti colpiti e le aziende si arrendano alle pressioni e paghino il riscatto per riavere i loro dati sensibili.

I rischi e l’impatto dei ransomware nei confronti degli utenti, piccole medie imprese e grandi aziende sono sempre significativi. Le nostre soluzioni e gli strumenti gratuiti possono aiutare a mitigare l’effetto di alcuni ransomware, recuperando file importanti e l’accesso ai sistemi.

Nel solo mese di febbraio 2016 gli attacchi messi a segno con questo sistema sono stati 3.094. È più di tutti quelli del 2015 e corrisponde al 24,6% del totale mondiale.

Ma Trend Micro dice no ai ransomware. È importante non soccombere alle richieste degli hacker, perché non c’è garanzia che al pagamento del riscatto corrisponda la restituzione dei dati rubati.

Oltre a utilizzare i nostri strumenti gratuiti, raccomando anche di implementare un ambiente di sicurezza su più livelli per proteggere le e-mail, gli endpoint, le reti e i server.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.