Come rilevare le violazioni? NSS Labs consiglia Trend Micro Deep Discovery

NSS Labs consiglia Deep Discovery

Per il terzo anno consecutivo NSS Labs riconosce le qualità della soluzione Trend Micro e le sue capacità superiori di rilevamento dei ransomware e delle minacce avanzate

A cura di Maurizio Martinozzi, Manager Sales Engineering Trend Micro

La soluzione Trend Micro Deep Discovery è stata nuovamente premiata con lo status di “consigliato” dai test NSS Labs Breach Detection Systems (BDS). È il terzo anno consecutivo che ci aggiudichiamo il prestigioso riconoscimento. Le valutazioni hanno analizzato le capacità di rilevare gli attacchi mirati e le minacce avanzate di sette soluzioni di diverse aziende.

NSS Labs ha riconosciuto a Trend Micro:

  • L’alto tasso di rilevamento minacce del 99,8
  • Una prestazione perfetta nel rilevare tecniche di evasione ed exploit
  • Una bassa percentuale di falsi positivi

Trend Micro Deep Discovery non solo mette a disposizione i tool adeguati a rilevare i malware zero-day e le attività di malintenzionati sull’intera rete e durante tutte le fasi che caratterizzano un attacco, ma è stata anche studiata per fornire strumenti di analisi approfondita, grazie ai quali le imprese possono prevenire attacchi futuri. Le capacità di network detention e analisi della sandbox personalizzata di Deep Discovery permettono di rilevare le email di spear phishing spesso alla base dell’attacco, identificare il malware contenuto e scoprire i siti esterni di comando e controllo (C&C) utilizzati dai cybercriminali. Trend Micro Deep Discovery utilizza quindi un sistema di rilevamento delle minacce specifico per il cliente che consente di identificare le minacce avanzate, le comunicazioni e le attività dei cybercriminali a livello della rete.

Consulta il report NSS Labs.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *