Trend Micro è ancora Leader nel Gartner Magic Quadrant dedicato alle piattaforme di protezione endpoint

A cura di Gastone Nencini, Country Manager Trend Micro Italia 

Recentemente siamo stati nominati Leader nel Magic Quadrant 2019 di Gartner dedicato alle piattaforme di protezione endpoint, in seguito alla valutazione della soluzione di sicurezza endpoint Apex One.

Siamo Leader nel Gartner Magic Quadrant relativo a questa categoria sin dal 2002 e questo ulteriore riconoscimento dimostra come le strategie e le performance dell’azienda continuano a soddisfare le richieste sempre in evoluzione dei clienti in tutto il mondo.

La nostra soluzione Apex One ridefinisce la sicurezza endpoint combinando il rilevamento e la risposta automatizzati con una gamma integrata di capacità di threat defense, disponibili da un single agent. Dalla nostra prospettiva, questo riconoscimento premia il nostro impegno nell’innovazione e per le performance, in un mercato in perenne cambiamento.

Apex One è alimentato dalla threat intelligence leader del mercato e sfrutta il nostro approccio alla sicurezza cross-generazionale, conosciuto come XGen™, che applica la giusta tecnica di difesa al momento giusto.

Altri tratti distintivi dell’offerta sono il supporto integrato, sia per i sistemi operativi in uso che per quelli legacy, la presenza globale e locale per soddisfare le esigenze tecniche e regolamentari.

Gli endpoint stanno diventando sempre di più la prima linea del conflitto tra i cybercriminali e i team IT, che si ritrovano oberati dal volume degli alert che devono gestire. Dato il successo di Apex One, abbiamo lanciato la soluzione XDR, diventando i primi a offrire capacità di rilevamento e risposta integrati all’interno di email, reti, endpoint, server e carichi di lavoro cloud.

Ulteriori informazioni su XDR sono disponibili a questo link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.