Archivio mensile:Novembre 2019

I DevOps mettono a rischio il 72% delle aziende

A cura di Salvatore Marcis Technical Director Trend Micro Italia 

Il mancato coinvolgimento della security nei progetti DevOps e un’organizzazione strutturata in silos crea rischi cyber per il 72% delle aziende. Il dato emerge dalla nostra ultima ricerca, dove abbiamo analizzato le attitudini nei confronti dei DevOps di 1.310 decisori IT in tutto il mondo, Italia compresa. 

Continua a leggere

“Conta fino a 3!” Trend Micro lancia la nuova campagna di security awareness che mette al centro i più piccoli

A cura di Lisa Dolcini, Marketing Manager Trend Micro Italia 

Cyber Bullismo, fake news, condivisione di immagini o video non appropriati, sono solo alcuni dei molti pericoli che affollano la rete e a farne le spese sono soprattutto i più piccoli. In questo scenario, in cui ci siamo sempre curati dell’educazione e della formazione dei nuovi cittadini digitali, presentiamo “Conta fino a 3!”, la nuova campagna video di security awareness.

Dedicata ai minori e ai genitori come audience primarie, la campagna digitale ha l’obiettivo di mostrare quali sono le pratiche corrette di navigazione e di utilizzo del web da adottare, per utilizzare in maniera consapevole internet, i social media e, più in generale, i moderni dispositivi tecnologici.

“Conta fino a 3!” è una campagna che si articola in 5 video pillole realizzate come animazione da noti graphic novelist. I protagonisti sono due bambini, Alice e Tommy, che mentre utilizzano un dispositivo tecnologico nelle varie attività del proprio quotidiano, si trovano davanti a un bivio che potrebbe condurli a una situazione di pericolo. Una voce fuori campo avvisa di “Contare fino a 3” e riflettere, prima di scegliere come comportarsi, e di rivolgersi anche a un adulto ogni volta che si ha un dubbio.

Perché alla fine, ed è il messaggio della campagna, quello che conta davvero è parlare e discutere di queste situazioni, per riuscire a gestirle nella maniera corretta.

Questi i temi delle video pillole:

  • La vita in chat – sulle informazioni che vengono condivise
  • Ridere e Condividere – sul materiale e le fotografie che circolano in rete
  • Chi ci scrive? – sulle conversazioni in chat
  • Partite pericolose – sul gaming online
  • Difendersi online – sul cyberbullismo

Oggi l’età media in cui un bambino riceve il suo primo smartphone si sta abbassando sempre di più. I bambini interagiscono sempre prima con gli strumenti digitali, per questo è fondamentale insegnare loro come utilizzarli, per evitare che li adoperino nel modo sbagliato, che si rendano protagonisti o diventino vittime degli episodi sbagliati. Siamo in prima linea in questa attività di formazione, per noi è fondamentale far crescere i cittadini digitali del futuro, perché non ci si protegge dalle minacce IT solo con le soluzioni, ma soprattutto con la consapevolezza.

La campagna “Conta fino a 3!” si inserisce all’interno del progetto globale di volontariato di Trend Micro, Internet Safety For Kids And Family, che l’azienda promuove in tutto il mondo per fornire ai ragazzi, alle famiglie e agli insegnanti gli strumenti necessari per essere cittadini digitali consapevoli, utilizzare in modo informato la rete Internet e renderla un luogo sicuro per i minori, proteggendoli dai rischi e dalle minacce a cui possono andare incontro durante la navigazione. In Italia, Trend Micro partecipa attivamente a incontri formativi contro il cyber bullismo nelle scuole.

Le video pillole della campagna “Conta fino a tre!” sono disponibili a questo link

Gli hashtag dell’iniziativa sono:

  • #TrendMicro4Kids
  • #OnlineSafety

Trend Micro presenta la security integrata per le Smart Factory

A cura di Alessandro Fontana Head of Sales Trend Micro Italia

Abbiamo presentato le soluzioni per la sicurezza completa delle smart factory, progettate appositamente per fornire una visibilità migliore e la protezione per gli ambienti industrial control system (ICS). Le soluzioni metteranno al sicuro tutti i livelli dell’Industry 4.0, mitigando quei rischi cyber oggi in forte crescita e permettendo la continuità operativa.

Gartner prevede che nel 2021 i dispositivi IoT connessi saranno circa 49 miliardi, numero destinato a crescere sempre di più. Una percentuale di questi dispositivi è di categoria industriale (IIoT) e controlla o monitora processi di produzione. Questo potrebbe portare a un aumento degli incidenti di security. Prova tangibile dell’aumento dei rischi è la crescita del 224%, tra il 2017 e il 2018, delle vulnerabilità ICS che sono state segnalate. Le soluzioni di sicurezza tradizionali non sono progettate per proteggere questi ambienti, per questo abbiamo ideato un nuovo approccio.

Sappiamo che le soluzioni di sicurezza, per essere efficaci in questi ambienti, devono essere pensate in maniera diversa. I nostri nuovi prodotti sono progettati per l’Industry 4.0 e garantiti dalla nostra esperienza trentennale e dalla nostra intelligence globale sulle minacce, con l’obiettivo di offrire la migliore protezione possibile. Vogliamo dare tranquillità ai nostri clienti, sapendo che tutti i livelli e le connessioni delle loro smart factory sono protetti.

Per mitigare i rischi cyber negli ambienti industriali connessi, sono disponibili due nuove soluzioni create da TXOne, business unit Trend Micro. Queste includono un firewall industriale, un sistema di prevenzione delle intrusioni (IPS), EdgeFire e EdgeIPS per limitare l’esposizione di canali di comunicazione non sicuri e proteggere contro lo sfruttamento delle vulnerabilità. Inoltre, la console di gestione consente di monitorare i dispositivi OT installati. La OT Defense Console comunica con il firewall industriale e l’IPS per aiutare a identificare le cause alla radice dell’attacco.

Abbiamo anche aggiornato due prodotti, per farli integrare al meglio con le nuove soluzioni. Trend Micro Safe Lock TXOne edition protegge i sistemi operativi come Windows e Linux, impedendo ai malware o ai programmi non autorizzati di entrare in azione, inclusi quelli che provengono dai dispositivi USB. Trend Micro Portable Security 3 è stato aggiornato per sanare le infezioni malware negli ambienti ICS in maniera ancora più semplice.

Il valore di queste nuove soluzioni per le smart factory è ancora maggiore quando vengono utilizzate in un approccio di security multi livello, insieme ad altre soluzioni Trend Micro per il cloud ibrido o la difesa delle reti. Insieme, queste soluzioni possono rilevare e prevenire gli attacchi in maniera efficace.

Scopri di più sulle soluzioni Trend Micro per le smart factory a questo link

Trend Micro mette al sicuro il data center moderno

A cura di Gastone Nencini, Country Manager Trend Micro Italia 

In qualità di partner storico VMWare, siamo molto contenti di essere presenti anche quest’anno al VMworld Europe di Barcellona, manifestazione che si svolge nel capoluogo catalano in questi giorni. Il cloud e la virtualizzazione stanno vivendo un momento di grande sviluppo e le organizzazioni in tutto il mondo stanno investendo per sviluppare una digital transformation che abiliti una maggiore agilità del business, efficienza IT, risparmio dei costi e una crescita improntata all’innovazione. Ovviamente, spostarsi dagli ambienti on-premise, genera una serie di sfide legate alla sicurezza, che spesso le soluzioni tradizionali non riescono ad affrontare.

Continua a leggere