Archivi tag: Honeypot

Gli ambienti industriali sono sempre più sotto attacco: Trend Micro crea una finta fabbrica e mette in trappola i cybercriminali

Un’indagine durata sei mesi svela come i cyber criminali attaccano le realtà industriali, anche quelle più piccole

A cura di Federico Maggi, Senior Threat Researcher di Trend Micro

Come vengono attaccati gli ambienti industriali? La risposta è svelata da un’indagine durata sei mesi e condotta da Trend Micro, che ne ha riassunto le tappe fondamentali all’interno del report “Caught in the Act: Running a Realistic Factory Honeypot to Capture Real Threats”. Abbiamo creato una honeypot molto sofisticata, ovvero un’esca che, replicando l’infrastruttura OT di una fabbrica, ha attirato diversi attacchi, smascherandone il loro modus operandi. Il sistema esca è stato prima compromesso per il mining di crypto valute, poi colpito da due diversi attacchi ransomware, in seguito utilizzato per compiere frodi dirette ai consumatori, e infine uno degli aggressori ha acceso-spento alcuni macchinari della catena di montaggio.   

Nel dettaglio, per comprendere al meglio come gli attacchi colpiscono gli ambienti ICS (Industrial Control System), Trend Micro Research ha creato un prototipo altamente realistico di un’azienda manifatturiera. L’honeypot era costituita da vero hardware ICS, oltre a un insieme di host fisici e virtuali che simulavano le attività aziendali. Da notare l’uso di veri controlli logici programmabili (PLCs), interfacce uomo-macchina (HMIs), componenti robotici, workstation per la programmazione della produzione e file server. 

L’obiettivo è stato quello di studiare da vicino come un aggressore si muove durante un cyberattacco: in questo modo abbiamo avuto la possibilità di evidenziare diverse tipologie di cybercriminale, da quello meno esperto a quello più sofisticato. 

Indipendentemente dalla dimensione dell’azienda, nel momento in cui c’è un sistema OT che viene messo, per errore o per necessità, su Internet, esso diventa il punto di accesso, il punto più debole che permette anche di fare altri attacchi. 

Per difendersi, consigliamo ai proprietari delle piccole industrie di ridurre al minimo il numero di porte che vengono lasciate aperte e di rendere più severe le policy di accesso. Oltre a implementare soluzioni di cybersecurity progettate appositamente per le fabbriche, come quelle offerte da Trend Micro. 

Ulteriori informazioni e la ricerca sono disponibili a questo link